Scritto il 2 Settembre 2010

Considerazioni prima di riprendere l’attività…

Considerazioni prima di riprendere l’attività…

Ricevo da Stella Morra e pubblico. Siete invitati ad offrire commenti, osservazioni…

Rileggendo a distanza le opinioni opinabili di Gino, il verbale della discussione a Pra’ d Mill (con le piccole correzioni di Carlo) e ripensando un po’ con calma a tutte le questioni messe in campo, mi vengono in mente alcune considerazioni (ovviamente tutte stradiscutibili!) che vorrei proporre, insieme alla proposta di trovare un momento di Consiglio allargato in settembre per fare il punto.

A proposito di questo, io farei due proposte di date in cui mi sarebbe possibile essere presente con facilità, rimanendo disponibile a cercare di esserci appena possibile se si decide un’altra data. Per me potrebbe essere giovedì sera 16 settembre (anche volentieri ore 18-22,30, con panino…) o pomeriggio o sera sabato 25 settembre o mattino fino alle 16 di domenica 26 settembre.

1. In termini generali mi sembrano urgenti tre esigenze:

  • riprendere tra noi e riproporre il “senso e lo spirito” dell’Atrio
  • cominciare concretamente a creare qualche legame con Cuneo
  • allargare un po’ i nostri orizzonti, per cercare respiro diverso e un po’ più ampio

2. La cosa chiara che resta stabile è la Lectio, secondo il calendario stabilito e sul tema della preghiera; su questo sarebbe però necessario riattivare una certa collaborazione più “attiva” con l’AC e una migliore pubblicità.

3. Per prendere sul serio la prima esigenza, proporrei che si facesse intanto un momento di incontro (tipo ore 16-22) aperto a chi vuole, finalizzato a preparare un incontro pubblico di presentazione dell’Atrio da realizzare sia a Fossano che a Cuneo in primavera, con una specie di “carta delle dieci parole chiave”, ecc. Non è detto che un incontro basti, ma intanto cominciando a lavorarne tra noi saremo costretti a “ridirci” e discutere una serie di cose. Si potrebbe insistere un po’ con la gente della Lectio e con AC, ecc perché partecipino…

4. Per la seconda esigenza si potrebbe pensare di fare Fede con Arte in autunno 2011 con una iniziativa nuova nostra a Fossano e in “contemporanea” la riproposizione di qualcosa di già pronto a Cuneo, sotto la stessa etichetta. Questo implica però la ricerca di un luogo/persone di riferimento a Cuneo che possano cominciare ad essere un riferimento.

5. Proporrei di sospendere la studio nella forma attuale e sostituire con due incontri di approfondimenti (di cui uno potrebbe essere quello di cui parlo sotto al punto 6, ovviamente organizzato diversamente) + 3 di film e discussione; la collocazione potrebbe essere il sabato dalle 18, con film e poi chiacchiere mangiando qualcosa (ma qui l’organizzazione diventa decisiva…. facciamoci venire un’idea!!), con l’idea di un “sabato sera” diverso, che dovrebbero andare tutti sotto la stessa etichetta (“chiacchiere da sabato sera”?…. boh!)

6. A me piacerebbe, il sabato 11 dicembre, ad esempio alle 18, organizzare (alle Novità Cattoliche? Alle Nuvole? Come aperitivo al Loggiato?….) la presentazione del libro che è in uscita “Il cristianesimo in frantumi” di Michel de Certeau, curato da me e con postfazione di Lafont, che potrebbe essere una bella strenna natalizia (8 euro o giù di lì), magari chiedendo la collaborazione di qualcuno dello STI. Pensate che si possa fare?

7. D’accordo con le serate/gruppi di serate su necessità di fronte a tematiche rilevanti… Abbiamo già qualche idea? A me piacerebbe aprire un po’ l’orizzonte e mi piacerebbe molto fare una “tre sere” su scenari un poco più “mondiali” (emergenza Pakistan e i cambiamenti climatici; il ritiro dall’Iraq e le guerre infinite; la Francia e i rom….. se non respiriamo un po’ moriamo!)

8. Per il seminario estivo, terrei fermo Pra ‘d Mill e comincerei a pensare un po’ il tema e l’eventuale miglioramento organizzativo.

9. Il 2010-2020 è per la Chiesa Italiana il decennio dedicato all’educazione…. Proprio noi vogliamo non fare nulla?
Per ora sono queste le idee che mi sono venute in mente.

Possiamo verificare a stretto giro la possibilità dell’incontro in settembre?

Fatemi sapere che ne pensate…


Potrebbe interessarti:


Seminario Pra d’ Mill, c’è il programma

Come annunciato pochi giorni fa, ritorna il Seminario estivo di studio a Pra d’ Mill, presso il Monastero “Dominus Tecum”, dalle ore 9,45 di venerdì 1° luglio al pranzo di domenica 3 luglio. Il tema per il 2022 è “IMMAGINARE IL MONDO. …

Torna il Seminario a Pra d Mill dall’1 al 3 luglio

Nel 2020 e nel 2021 la pandemia ha costretto l’Atrio dei Gentili a ridurre a un solo giorno e a modificare il Seminario estivo, un appuntamento che da oltre 15 anni si svolge al Monastero “Dominus Tecum” di Pra d’ Mill. Que…

Disponibile il video dell’incontro sulla sinodalità

È disponibile la registrazione dell’incontro “Dove va la Chiesa di Francesco: la sfida della Sinodalità” svoltosi a Fossano il 18 maggio (vedi sotto). Il relatore Riccardo Battocchio tra le altre cose ha ricordato che il termine …

Associazione Culturale
L'Atrio dei Gentili

Via Vescovado, 12
I-12045 Fossano (CN)

info@atriodeigentili.it

Con il supporto di: