Scritto il 17 Marzo 2011

Pax Christi contro i caccia F35

Pax Christi contro i caccia F35

Ancora un appello di Pax Christi contro la produzione dei cacciabombardieri F35. Ha lanciato una campagna di mobilitazione, chiede a tutti di scrivere ai parlamentari anche in vista della discussione sugli F35 che ci sarà in Parlamento verso la metà di marzo. “Invece – scrive in una nota Pax – di investire nella scuola, nell’università, nella ricerca, per il terzo settore e per la cooperazione internazionale, si investe incredibilmente in nuovi armamenti. L’art. 11 della nostra Costituzione “ripudia la guerra…”. “La corsa agli armamenti… è un’aggressione che si fa crimine: gli armamenti, anche se non messi in opera, con il loro alto costo uccidono i poveri, facendoli morire di fame”. (La Santa Sede e il disarmo generale, 1976) 
Sì, è ancora possibile fermare questo progetto, altre nazioni lo hanno fatto. È ancora possibile non oscurare il sogno di Isaia “forgeranno le spade in aratri… non si eserciteranno più nell’arte della guerra”.

Sul sito di Pax Christi è possibile scaricare il volantino con tutte le informazioni e il testo la lettera da spedire ai parlamentari. Oppure telefonare a: Segreteria Nazionale Pax Christi tel. 055-2020375 e-mail:info@paxchristi.it


Associazione Culturale
L'Atrio dei Gentili

Via Vescovado, 12
I-12045 Fossano (CN)

info@atriodeigentili.it

Con il supporto di: