Scritto il 5 Febbraio 2012

La strada e la meta, nuovo libro di Stella Morra

La strada e la meta, nuovo libro di Stella Morra

È disponibile l’ultimo libro di Stella Morra, la teologa fossanese che da vari anni vive e insegna a Roma, come docente incaricata presso la Pontificia Università Gregoriana. Morra collabora inoltre a varie riviste di teologia e di pastorale e ha curato numerose traduzioni di mistici.
Da vent’anni tiene a Fossano un apprezzato e partecipato appuntamento mensile di Lectio divina, promosso dall’associazione culturale Atrio dei Gentili e dall’Azione cattolica diocesana. Numerosi di questi percorsi annuali sono poi diventati dei libri. Come quest’ultimo, che si intitola “La strada e la meta. Meditazioni bibliche in attesa della Gerusalemme celeste” (ed. Effatà, pp. 176, € 11): il libro raccoglie infatti le lectio tenute da Stella Morra a Fossano tra ottobre del 2008 e maggio del 2009 e si apre con una bella introduzione del teologo Carlo Molari (Molari Prefazione).
“La doppia cittadinanza – afferma Stella Morra – interpella i cristiani fin dalle origini, in quanto, a partire dal Vangelo, sono chiamati da un lato a mantenere un senso di concretezza, abitando la storia, dall’altro a rivolgere lo sguardo altrove, verso il Padre, in un costante atteggiamento di affidamento e sequela”. Queste pagine, soffermandosi su due linee portanti – una antropologica e l’altra cristologica –, ci accompagnano lungo un percorso di lectio che va dal libro della Genesi per concludersi con l’Apocalisse. L’autrice, attraverso il commento e la meditazione dei passi biblici, ci interpella e ci guida nella comprensione di come viviamo la doppia appartenenza, a partire dal nostro rapporto con la storia, gli altri, la gestione del denaro, la relazione con il corpo, il tema delle cose ultime, gli affetti e, soprattutto, il nostro vivere in una tensione costante tra il ‘qui e ora’ e l’attesa del Regno, della Gerusalemme celeste.
Della stessa autrice, presso Effatà, sono disponibili anche “Il Regno di Dio è dei violenti? Meditazioni bibliche da Abele al Drago (2004), “Questioni di potere. Meditazioni bibliche da Mosè all’Agnello” (2007), “Un mondo incandescente. Meditazioni bibliche sulla paura tra coraggio e speranza” (2009). Presso Editrice Esperienze ha pubblicato “Maria, icona del credente” (2001) e “Come? Un itinerario sul domandare a Dio” (2000).


Potrebbe interessarti:


Lectio divina, si parte il 15 ottobre. Il primo appuntamento è solo online

Riprende sabato 15 ottobre il cammino della Lectio divina, tenuta dall’apprezzata teologa fossanese Stella Morra, docente della Pontifica Università Gregoriana (Pug) di Roma. Come da tradizione consolidata (siamo giunti al 32° anno!) il percorso è…

“Immaginare il mondo”: seminario estivo 2022

“IMMAGINARE IL MONDO. Una mappa di navigazione per il futuro”. Nel 2020 e nel 2021 la pandemia ha costretto l’Atrio dei Gentili a ridurre a un solo giorno e a modificare il Seminario estivo, un appuntamento che da oltre 15 anni si svolge al Monast…

La Lectio finale del percorso 2021-2022 è solo online

L’ultimo appuntamento mensile con la Lectio divina 2021-2022 è in programma sabato 21 maggio (alle 15,30). Stella Morra commenta Giovanni 20,1-30: “Spazio da abitare”. L’incontro viene trasmesso unicamente online (attraverso la piattaforma Zoom): …

Associazione Culturale
L'Atrio dei Gentili

Via Vescovado, 12
I-12045 Fossano (CN)

info@atriodeigentili.it

Con il supporto di: