Scritto il 14 Luglio 2015

“Una debole apocalisse”: seminario estivo 2015

“Una debole apocalisse”: seminario estivo 2015

Il seminario estivo di studio organizzato dall’Atrio dei Gentili quest’anno ha avuto per tema: “UNA DEBOLE APOCALISSE: democrazie, libertà e Cristianesimo”. Il seminario come consuetudine si è tenuto a Pra d’ Mill (Bagnolo P.te), presso il Monastero “Dominus Tecum”da venerdì 10 luglio a domenica 12 luglio 2015

Premessa

Nello scenario in cui ci troviamo a vivere, dalla Siria a Charlie Hebdo, dalla Libia all’ISIS alla crisi economica, l’intreccio tra vita pubblica, religioni, violenza e libertà sembra sempre più diventare una inestricabile strettoia, in cui le apparentemente uniche uscite sono entrambi inaccettabili: o ridurre l’esperienza cristiana a virtù strettamente privata per sottrarle ogni se pur lontana tentazione di violenza, o farne una identità vaga e culturale, benevola e conciliatoria, ma in fondo senza una parola da dire in modo significativo se non un generico auspicio alla pace e alla concordia.

Per riflettere su questo partiamo da due premesse quasi metodologiche:

  • siamo consapevoli che la nostra è una visione del tutto parziale: siamo europei, cristiani, di questo
    tempo. E’ necessario assumere la parzialità di questo punto di vista fino in fondo, parlare di noi
    vincendo la tentazione di proiettare su altri il negativo, anche quando allarghiamo lo sguardo ad
    altre religioni e ad altri contesti;
  • siamo consapevoli che le categorie che abbiamo usato finora non ci servono più per capire la realtà: viviamo in un “post cristianesimo”, in una “post democrazia”, in un’epoca “post diritti”… E’
    necessario assumere anche il “post…”, non solo sforzarsi di ridefinire il sostantivo, in fondo senza
    riuscire a cambiare il quadro implicito di riferimento.

Relatori

− ENRICO DONAGGIO, docente di Filosofia della Storia all’Università di Torino.
− MARCO GALLO, teologo, docente presso lo STI e l’ISSR di Fossano.
− STELLA MORRA, teologa, docente presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma

Materiali e registrazioni

  1. Lettera di invito con il programma
  2. Relazione introduttiva del prof. Enrico Donaggio (nella foto sopra), docente di Filosofia della Storia all’Università di Torino,sul tema “Con la nostalgia di un ordine solido”: 01_Relazione Enrico Donaggio
  3. Relazione teologica del prof. Marco Gallo, teologo, docente presso lo STI e l’ISSR di Fossano, su “Una profezia per tempi liquidi”: 04_Relazione Marco Gallo
  4. Lectio divina della dott.ssa Stella Morra su “La storia di Zaccaria” Lc 1,5-25.57-80: 06_Lectio Stella Morra


Potrebbe interessarti:


|

Officine di Cittadinanza

“Officine di cittadinanza” è un percorso che ha coinvolto una ventina di ragazzi del fossanese, in una formazione sui temi della legalità e dei diritti, che è durata circa un anno. La formazione ha vissuto un momento importante a Messi…
|

Libertà religiosa, democrazia e trasformazioni globali

«Libertà religiosa e trasformazioni democratiche. Dalle “rivoluzioni” nell’area mediterranea ai problemi globali» è il tema della IV Summer School promossa dal Cespec (Centro Studi sul Pensiero Contemporaneo, in Via Lorenzo Bertano 25, a Cuneo). S…

Perché non si può stare a guardare

Partecipazione, Democrazia e Politica Salone del CAPSala Polivalente del Castello11-18-26 marzo 2004 a Fossano Organizzazione:Comune di Fossano, L’Atrio dei Gentili, Azione Cattolica, Todomondo, Caritas, Editrice Esperienze,  Ufficio Diocesa…

Associazione Culturale
L'Atrio dei Gentili

Via Vescovado, 12
I-12045 Fossano (CN)

info@atriodeigentili.it

Con il supporto di: