Scritto il 17 Aprile 2010

Ancora sull’Atrio dei Gentili (Enzo Bianchi)

Ancora sull’Atrio dei Gentili (Enzo Bianchi)

Nella rubrica “Caro Diogneto” su Jesus di aprile, il priore di Bose Enzo Bianchi pubblica una riflessione a partire dal già citato discorso di auguri di Benedetto XVI alla Curia romana nel dicembre scorso, là dove si afferma che che “la Chiesa dovrebbe anche oggi aprire una sorta di «cortile dei gentili» dove gli uomini possano in una qualche maniera agganciarsi a Dio, senza conoscerlo e prima che abbiano trovato l’accesso al suo mistero, al cui servizio sta la vita interna della Chiesa”.

“Il Tempio di Gerusalemme – scrive Enzo Bianchi – era il luogo in cui Dio aveva fissato la sua presenza e per questo il popolo di Israele saliva alla collina del Tempio per “incontrare Dio”, per “vedere il suo volto”, per adorarlo e ascoltare la sua voce. Attorno a quella stanza cubica chiamata “Santo dei santi” – il luogo della presenza di Dio, la cui vista da parte dei credenti era preservata da una tenda – vi era uno spazio riservato ai sacerdoti per compiere i sacrifici, quindi un altro spazio destinato ai credenti figli di Israele, uomini e donne… Ma nella medesima zona del Tempio vi era anche un’altra area, pensata per gli “altri”, i non ebrei, i non credenti nel Dio Uno e unico di Abramo, di Isacco e di Giacobbe: uno spazio per gli altri, così come al centro vi era quello spazio per l’Altro-Dio”.


Potrebbe interessarti:


|

Ci scrive il Vescovo…

Nei giorni scorsi al Presidente dell’Atrio dei Gentili è arrivato dal nostro Vescovo Giuseppe Cavallotto un messaggio che volentieri pubblichiamo. Caro Presidente, ho letto con piacere il programma dei prossimi incontri dell’Atrio dei …
|

Il Papa parla nuovamente di atrio dei gentili

Il 16 maggio scorso è stata celebrata la 44ª Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali: tema: “Il sacerdote e la pastorale nel mondo digitale: i nuovi media al servizio della Parola”. Nel suo messaggio Benedetto XVI ha di nuovo par…
|

Il Papa cita… l’Atrio dei Gentili

Ebbene sì, un po’ di orgoglio non guasta ogni tanto. Nel suo Discorso di Auguri alla Curia Romana (datato 21 dicembre 2009) Benedetto XVI parla… dell’Atrio dei Gentili. Possiamo davvero dire, come ha commentato Stella Morra, che&…

Associazione Culturale
L'Atrio dei Gentili

Via Vescovado, 12
I-12045 Fossano (CN)

info@atriodeigentili.it

Con il supporto di: