Scritto il 21 Marzo 2011

Benedetta Italia!

Benedetta Italia!

L’iniziativa

Per i 150 anni dell’Unità d’Italia l’associazione “L’Atrio dei Gentili” ha proposto una serata culturale giovedì 17 marzo 2011, proprio il giorno in cui in tutta la penisola si festeggiava il 150°.

Titolo dell’evento: “Benedetta Italia! Laici e Cattolici nei centocinquant’anni dall’Unità”. Sono intervenuti: Maurilio Guasco, sacerdote, docente di Storia del pensiero politico contemporaneo all’Università del Piemonte orientale che terrà una relazione su “La presenza politica dei Cattolici nella storia d’Italia dall’Unità ad oggi”; Mario Dogliani, docente di Diritto costituzionale all’Università di Torino, con una riflessione su “Il principio di laicità e le sue vicende costituzionali”.

L‘incontro, aperto a tutti e ad ingresso libero, gode anche del patrocinio del Comune di Fossano.

L’obiettivo è aiutare a pensare, a riflettere per fare memoria della storia del nostro paese, del cammino pieno di luci ma anche di ombre fin qui percorso e dell’apporto che credenti e non credenti hanno offerto nella costruzione dell’unità d’Italia. Un cammino non certo concluso, ma che sicuramente chiede una stagione non di contrapposizione o scontro, ma di collaborazione “per rendere più coeso e solidale il nostro Paese, forte nella sua unità nazionale e rispettoso delle realtà locali” (così scrive mons. Giuseppe Cavallotto, vescovo di Cuneo e Fossano).

Sono proprio i vescovi piemontesi, nel loro Messaggio in occasione delle celebrazioni dei 150 anni, a ricordarcelo: “Invitiamo le nostre comunità, e i giovani in particolare – scrivono -, a farsi protagonisti di una nuova stagione di cammino unitario del nostro popolo, valorizzando le risorse in una giusta prospettiva federale e solidale insieme, cementando i valori religiosi e civili sulla roccia solida della fede e della cultura cristiana, che per vocazione sono aperte all’incontro e al dialogo con tutte le altre presenze, laiche e religiose, che formano la società civile”.

Materiali e registrazioni

La serata “Benedetta Italia! Laici e cattolici a 150 anni dall’Unità” ha offerto notevoli spunti di riflessione. La serata è stata moderata da Irma Salvagno; all’inizio il saluto di Paolo Cortese, assessore alla Cultura del Comune di Fossano. Di seguito, rendiamo pubbliche le registrazioni dei diversi interventi e del dibattito; inoltre, è possibile scaricare un articolo del prof. Guasco sul tema svolto in serata (Unità d’Italia e cattolici).
Per comodità abbiamo spezzato la registrazione in 4 parti (tutte sono in formato mp3):

  1. Benedetta Italia INTRO
  2. Benedetta Italia GUASCO
  3. Benedetta Italia DOGLIANI
  4. Benedetta Italia DIBATTITO

Potrebbe interessarti:


|

L’Italia che (r)esiste, sabato 2 febbraio anche a Fossano

Lo slogan scelto è “L’Italia che (r)esiste” e si propone di essere una manifestazione pacifica spontanea per dire il proprio no a scelte “disumane” di chi vorrebbe lasciar morire in mare coloro che scappano da guerra, fame e povertà, ma anche a un…
|

L’Europa che vogliamo, incontro di approfondimento con l’Ac regionale

Il gruppo fede-politica della Delegazione regionale di Azione cattolica, in collaborazione con il Meic e con la Pastorale sociale e del lavoro del Piemonte e Valle D’Aosta, propone un incontro di approfondimento sul tema “L’Europa che voglia…
|

Due articoli per riflettere

Segnaliamo du articoli, pubblicati nell’ultimo mese, che aiutano a comprendere il mondo in cui viviamo (grazie a Stella Morra per la segnalazione): “La fine della rappresentanza” di Marcelo Neri (da Settimananews del 12 febbraio)…

Associazione Culturale
L'Atrio dei Gentili

Via Vescovado, 12
I-12045 Fossano (CN)

info@atriodeigentili.it

Con il supporto di: