Scritto il 15 Ottobre 2015

Tre serate sull’enciclica Laudato si’ di papa Francesco

Tre serate sull’enciclica Laudato si’ di papa Francesco

Un’enciclica da vivere, questo è il sottotitolo dato alle tre serate sulla Laudato sì’ organizzate dalla pastorale sociale e del lavoro – Diocesi di Cuneo e Fossano e Pro-Natura Cuneo. La proposta è un percorso con esperti per approfondire i vari capitoli, ricevendo stimoli per una lettura e uno studio personale e per concretizzarne il messaggio profondo. La prima di queste serate, mercoledì 21 ottobre, sarà illuminata dal professor Luciano Valle, filosofo ambientalista e dal teologo Francesco Poli, rispettivamente direttore scientifico e presidente del Centro di Etica Ambientale di Bergamo, che ci illustreranno le novità dell’enciclica e la lettura che questa ci offre sulla nostra “casa comune”. I prossimi incontri saranno il 4 novembre con la presenza di Franco Chittolina dell’associazione Apice e dell’assessore regionale all’ambiente Alberto Valmaggia e il 16 dicembre con la presenza di Leopoldo Cassibba membro della commissione regionale pastorale sociale e del lavoro e del gesuita Giacomo Costa, direttore dell’importante rivista Aggiornamenti Sociali. Le serate sono aperte a tutti e si svolgeranno nella Sala Polivalente del CDT, situata dietro il cinema Monviso, largo Barale 11 a Cuneo, sempre alle 20.45 (scarica il pdf Incontri Laudato si’).


Potrebbe interessarti:


|

Così parla un vescovo alla sua Chiesa…

  Così parla un vescovo alla sua Chiesa… Papa Francesco, vescovo di Roma, il 9 maggio ha incontrato la diocesi di Roma (l’intervento di Francesco inizia dal minuto 49). (Grazie a Stella Morra per la segnalazione)
|

Per un’Europa accogliente e solidale, incontro a Cuneo lunedì 20 maggio

Un vasto fronte di soggetti attivi nella società civile di Cuneo (ma c’è anche la Caritas di Fossano) ha condiviso l’appello “Per un’Europa accogliente e solidale”, confermando l’importanza dell’Unione Europea ma chiedendone, al contempo, le…
|

L’Italia che (r)esiste, sabato 2 febbraio anche a Fossano

Lo slogan scelto è “L’Italia che (r)esiste” e si propone di essere una manifestazione pacifica spontanea per dire il proprio no a scelte “disumane” di chi vorrebbe lasciar morire in mare coloro che scappano da guerra, fame e povertà, ma anche a un…

Associazione Culturale
L'Atrio dei Gentili

Via Vescovado, 12
I-12045 Fossano (CN)

info@atriodeigentili.it

Con il supporto di: